.

Sci alpino, Agnelli, Pizzinato e Bisello sul podio di categoria a Livigno

Centro Sportivo Esercito sui podi maschili e femminili


Si è chiusa domenica la quattro giorni di Livigno (Sondrio), con l’ultimo Slalom Fis – valido per il Grand Prix Italia maschile Senior -, format che consegna ai colori valdostani ottime prestazioni, in particolare con Carole Agnelli, Cecilia Pizzinato e Pietro Biselli, bravi a conquistare un posto sul podio di categoria.

Nella competizione femminile, vittoria della torinese del Centro sportivo Esercito, Lucrezia Lorenzi (1’40”11), sulla varesina dello Sc Bormio, Carlotta Marcora (1’40”38; in recupero dalla sesta posizione di metà gara) e sulla pisana Alice Pazzaglia (1’40”64; che risale sei posizioni). Al quarto posto Martina Perruchon (Cse; 1’40”73); 7°, terza Junior, Carole Agnelli (Club de Ski; 1’41”14); 11° Alice Calaba (Cse; 1’43”34; 6° Junior); 14° Annette Belfrond (Cse; 1’43”51); 15°, seconda Aspiranti, Cecilia Pizzinato (Sc Courmayeur MB; 1’43”52; in recupero di cinque posizioni); 19° Alessia Vaglio (Sc Crammont MB; 1’43”71).

Centro sportivo Esercito sul gradino alto del podio anche al maschile, grazie all'udinese Hans Vaccari (1’37”21; già al comando a metà gara), a precedere la coppia di finanzieri: il bolzanino Matteo Canins (1’37”76) e Corrado Barbera (1’38”41). Molto bene, sesto, Benjamin Alliod (Cse; 1’39”00); 8°, terzo del GpI, Giovanni Zazzaro (1’39”42); 25°, terzo Aspiranti, Pietro Bisello (Sc Crammont MB; 1’41”38); 31° Filippo Segala (Sc Aosta; 1’42”81); 32° Jacques Belfrond (Sc Crammont MB; 1’42”95; 4° Aspiranti).

Tre Giganti Fis femminili, dal 24 al 26 novembre, ad Arosa (Svizzera) dove sono iscritte Nadine Brunet (Sc Aosta), Annette Belfrond, Alice Calaba, Elisa Pilar Lucchini (Cse) e Carole Agnelli (Club de Ski Valtournenche).

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it