.

Tour de Ski, ancora una bella prestazione di Pellegrino all'Alpe Cermis (TN)

In classifica generale vittoria del norvegese Johannes Hoesflot Klaebo


Conclusione del Tour de Ski 2022, martedì, con la temuta salita all’Alpe Cermis (Trento), 9 km Mass start in skating, con il norvegese Johannes Hoesflot Klaebo che mette il sigillo nella classifica generale; in casa Italia, ancora una prestazione di rilievo di Federico Pellegrino, mentre Francesco De Fabiani fa un’altra volta i conti con la Dea bendata.

Il successo di giornata va a un altro norvegese, Sjur Roethe, al traguardo in 31’42”1, a precedere di 2”4 il russo Denis Spitsov (31’44”5) e il tedesco Friedrich Moch (32’01”0). Federico Pellegrino (Fiamme Oro; 33’04”6) è il migliore degli azzurri, 20°, a 1’22”5 dal vincitore di giornata; 33° Paolo Ventura (Cse); 36° Martin Coradazzi (Cse); 49° Francesco De Fabiani (Cse; 34’53”6), accusa ancora problemi in avvio di gara e resta attardato; 51° Maicol Rastelli (Cse).

Klaebo conclude in 5° posizione, con un ritardo di 34”9, e si conferma largamente al comando della graduatoria generale; 25° Francesco De Fabiani (a 5’06”6); 27° Federico Pellegrino (a 8’10”6); 32° Maicol Rastelli; 38° Paolo Ventura; 46° Martin Coradazzi.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it