.

Mtb, Giangrasso, Guichardaz e Vittone sul podio del Gaerne Trophy

Prova valida per le categorie giovanili e amatoriali quale Gran Prix d’Inverno e terza tappa dell’Italia Bike Cup

 

Giangrasso


Ancora un gran giornata per i rider valdostani delle ‘ruote grasse’, domenica, a Crespignaga di Maser (Treviso), scenario della 21° edizione della Gaerne MountainBike Trophy, prova valida per le categorie giovanili e amatoriali quale Gran Prix d’Inverno, e terza tappa dell’Italia Bike Cup.

Negli Open, secondo posto assoluto e Under 23 di Andreas Vittone, che conquista anche il comando della classifica generale della Bike Cup; piazza d’onore anche Sofia Guichardaz e Elisa Giangrasso (foto), rispettivamente nelle Allievi Donne, primo e secondo anno.

Negli Open, due Under 23 a occupare le prime due posizioni della classifica: il carabinieri Filippo Fontata (1h 29’26”) e Andreas Vittone (Ktm-Protek-Elettrosystem; 1h 29’45”; autore del miglior giro - il sesto e conclusivo - di giornata,), con terzo il colombiano, vice campione mondiale Marathon, Diego Alfonso Arias Cuervo (Hubbers Polimedical; 1h 30’09”). Molto bene anche Filippo Agostinacchio (Trinx Factory Team) che, in 1h 32’29”, conclude 11°, 4° U23.

Negli Allievi Donne, piazza d’onore di Sofia Guichardaz (Xco Project; 38’24”), alle spalle di Elisa Ferri (Valdarnese; 37’51”), c on terza Sabrina Rizzi Jam’s Bike; 39’10”). Al maschile, quarto, a 25” dal podio, Mattia Agostinacchio (Xco Project; 47’43”), nella gara vinta da Ettore Fabbro (Jam’s Bike; 46’55”), davanti a Elia Rial (Gagabike; 47’07”) e a Federico Brafa (Biassono; 47”18”). Al 6° posto Thierry Philippot (Gs Lupi Valle d’Aosta; 47’54”); 14° Alessandro Fantone (Cicli Lucchini; 51’04”); 30° Mathieu Grimod (Cicli Lucchini; 54’15”).

Nelle Esordienti Donne secondo anno, secondo gradino del podio per Elisa Giangrasso (Orange Bike Team; 20’13”), attardata di 8” dalla vincitrice, Nicole Azzetti (Us Litegosa; 20’05”), e terza Sara Bertino (Cicloteca; 20’27”). Nei maschi, vittoria di Emanuele Savio (Bussolino; 33’47”). In 68° e 72° posizione, per il Cicli Lucchini, Erik Henriod (41’45”) e Davide Savoia (42’11”).

Negli Esordienti Primo anno, s’impone di Riccardo Fasoli (16’39”). In 34° posizione Andrea Perron (Orange Bike Team; 20’31”); 61° Pietro Mantasia (Xco Project; 21’02”); 72° Cesare Fontanelle (Gs Lupi Valle d’Aosta; 22’24”); 99° Christian Faita (Cicli Lucchini; 24’33”).

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it