.

In 150 a Donnas per la corsa e camminata ai Pian Bosonin

Soddisfazione per il successo dell'evento non competitivo organizzato nel fine settimana dal gruppo giovani di Donnas

 

Corsa camminata ai Pian Bosonin

In 150 si sono presentati alla partenza di Outrefer per la corsa e camminata non competitiva organizzata lo scorso fine settimana a Donnas dal nuovo "DD" gruppo giovani.

L'evento era aperto a tutti, senza richiesta di iscrizioni o tesseramento. E così ragazzi, giovani e meno giovani si sono ritrovati assieme per questa "non competizione" che dava l'opportunità di cimentarsi in una corsa nella breve, ma faticosa salita verso Pian Bosonin.

Soraya Paganone, presidente del gruppo giovani, esprime soddisfazione. «In tantissimi hanno voluto darci il loro appoggio, il loro contributo. È una piccola iniziativa che è piaciuta - spiega - . Un grazie va a tutti quelli, e sono stati tanti, che ci hanno dato il loro aiuto, chi donandoci qualcosa, chi fornendoci un aiuto pratico, chi semplicemente partecipando. Adesso siamo già al lavoro per organizzare altre iniziative».

Commenti positivi anche dall'assessore comunale alla Cultura, Politiche educative e Sport Maurizio Pitti che ha preso parte all'evento. «È un piacere vedere che un gruppo di giovani ragazzi abbia voglia di lavorare per il paese con delle iniziative come questa che servono per aggregare, per far conoscere il territorio e per tornare alla normalità», commenta.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it