.

Giro d'Italia, Ciccone vince a Cogne: sua la 15a tappa

L'abruzzese in trionfo salutato da due ali di folla all'arrivo di Lillaz

 

Ciccone vince il Giro d'Italia (Twitter)

Giulio Ciccone taglia per primo il traguardo a Lillaz della quindicesima tappa del Giro d'Italia celebrato dal folto pubblico giunto a Cogne per l'occasione.

All'inizio dell'ultima delle tre salite della tappa, quella che conduce proprio a Cogne, il gruppo in testa alla corsa è composto da tre corridori. In poco tempo l'abruzzese 24enne della Trek-Segafredo prova un secondo allungo sul colombiano Santiago Buitrago (Bahrain-Victorious) e sul britannico Hugh Carthy (EF-Easypost) e riesce nel suo intento incrementando il vantaggio e finendo col percorrere in solitaria l'ultima parte della frazione partita da Rivarolo Canavese. 

Ciccone chiude con il tempo di 4 ore 37 minuti e 41 secondi. Dietro di lui al traguardo Buitrago (4h 39' 12'') e lo spagnolo Antonio Pedro (4h 40' 00''). Al 13° posto la maglia rosa di Richard Carapaz (Ineos Grenadiers) in ritardo di quasi otto minuti all'arrivo (4h 45' 29'').

Prima del traguardo gli impegnativi Gran Premi della Montagna: la prima salita verso Pila - Les Fleurs è vinta dall'olandese Koen Bouwman (Jumbo-Visma), nuova maglia azzurra; il secondo GpM di Verrogne va a Ciccone.

 

 

redazione

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it