.

Definite le squadre agonistiche Asiva per la stagione 2022/2023

Il comitato punta su 50 atleti e uno staff tecnico con 11 allenatori e 4 preparatori atletici

 

Il Consiglio direttivo Asiva ha ratificato la composizione delle squadre agonistiche del Comitato per la stagione 2022/2023. In totale, sono 50 gli atleti che difenderanno i colori rossoneri; 22 sono inseriti nei gruppi Osservati; nello staff tecnico, 11 allenatori e 4 preparatori atletici, tutti confermati rispetto allo scorso anno.

Nello Sci alpino un volto nuovo in campo maschile, dal gruppo Osservati, Matteo Vaglio (Sc Crammont MB). Otto gli atleti Osservati, con una sola riconferma, Hervé Quinson (Sc Val d’Ayas); new entry gli altri, cinque dei quali direttamente dai Children: Hervé Bieller, Pablo Nicolas Russi (Sc Crammont MB), Peter Corbellini (Club de Ski), Christophe Jacquemod (Sc Courmayeur MB), Pietro Ragone (Sc Gressoney MR).
Al femminile  due nuove entrate: una direttamente dalla categoria Children, Giorgia Collomb (Sc La Thuile Rutor) e l’altra, dal gruppo Osservate, Alessia Vaglio (Sc Crammont MB). Nelle Osservate, dalla categoria Allievi, Sofia Fabiano (Sc Val d’Ayas), la confermata Greta Angelini (Sc Chamolé) e, le ex-squadra Asiva, Martine Brumin (Sc Aosta) e Margherita Sala (Sc Gressoney MR). 

Tanti volti nuovi nella squadra regionale di Fondo. Al femminile, tre nuove entrate dalla categoria Allievi: Corinne Beltrani (Sc Drink) Vittoria Cena (Gs Godioz) e Asia Meynet (Sc Amis de Verrayes) e altrettante in campo maschile: Enea Zoppo Ronzero (Sc Mont Nery), Fabio Restano (Sc Drink) e Gilles Margueret (Sc G. S. Bernardo) e, dal gruppo Osservati, Javier Ducret (Sc Drink). Negli Osservati entrano Anaïs Maluquin Segor e Maxim Bérard (Sc Drink), Dennis Perrin (Team Ski Torgnon 2.0) e Mattia Saracco (Sc Brusson). 

Nel Biathlon, tre nuove entrate nel gruppo femminile, terzetto che ha conquistato l’oro Aspiranti in Staffetta in Valdidentro: Asia Meynet (Sc Amis de Verrayes), Nayeli Mariotti Cavagnet (Sc Gran Paradiso) e Chiara Barailler (Sc Bionaz Oyace).
Tre volti nuovi anche al maschile, provenienti dagli Osservati 2022, con la coppia dello Sc Amis de Verrayes – bronzo Aspiranti in Staffetta, sempre in Valdidentro -. Manuel Contoz e Michel Deval, ai quali si aggiunge Alessandro Rizzi (Sc Champorcher). Quattro atleti negli Osservati, con il confermato Edoardo Pesce (Gs Godioz), il volto nuovo di Davide Fussambri (Sc Bionaz Oyace) e, dalla squadra del Comitato 2022, Thierry Bianquin (Gs Godioz) e Leonardo Mosquet (Sc Sarre). 

Settore Snowboard. New entry al maschile, Federico Casi (Sc Crammont MB), mentre al femminile la squadra rimane quasi invariata, con la conferma di Camilla Angiolini (Snow Team Courmayeur) e Margherita Gal (Aosta Snowboard club); non più in organico Alice Bruno (Aosta Snowboard club), per raggiunti limiti d’età. Al maschile, Matteo Rezzoli (Sc Courmayeur MB; approdato in azzurro) e Mattia De Feo (Snow Team Courmayeur). 

Nello Scialpinismo, confermata la composizione della stagione passata, con due nuove entrare nel team maschile, Davide Gadin (Sc St-Nicolas) e Elia De Micheli (Sc C. Gex).

Staff tecnico. Confermato in toto l’organico dello scorso anno, con Luca Liore, Peter Angster e Michele Landini, e il preparatore Piero Cassius nello Sci alpino; André Fragno e Manuel Tovagliari nel Fondo, con i preparatori Enrico Testolin e Michel Bionaz; Marino Oreiller e Gianni Gens del Biathlon, con il preparatore Luca Bruni e, nuova entrata, Stefano Saracco, allenatore per quanto concerne la parte tecnica sugli sci; Nicola Bagliani e Lorenzo Semino nello Snowboard e Emanuel Conta nello Scialpinismo.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it