.

Tennis, il Memorial Giorgio Minini arriva alla 17a edizione

L'open nazionale femminile e maschile si svolgerà a dicembre a Châtillon

tennis-minini13aCHATILLON. Il Memorial Giorgio Minini prosegue il suo cammino nel segno della continuità e giunge alla sua 17esima edizione, confermandosi nella data, nel montepremi ed in altre piccole ma significative attenzioni che ne fanno il massimo appuntamento del calendario tennistico regionale.
La location dell'open nazionale femminile e maschile organizzato dal Tennis Club Chatillon/St-Vincent resta quella classica, i campi al coperto in Play-it del palasport di Chatillon.
Come proposto nel 2013 (nelle foto, i vincitori) l'appuntamento è strutturato per chiudersi a ridosso delle festività natalizie. Il Memorial Giorgio Minini è difatti in programma dal 6 al 21 dicembre.
Grazie alla disponibilità, al lavoro e alla passione dello staff organizzativo del torneo e alla grande considerazione che negli anni si è conquistato l'evento gli sponsor, privati e pubblici, non hanno fatto venire meno il loro aiuto e questo ha permesso di confermare l'interessante montepremi, 8mila euro complessivi, distribuiti in 3mila per il torneo in rosa e 5mila per quello maschile.
Un impegno fondamentale, di stimolo, e sempre più di livello è quello messo a disposizione dal main sponsor del torneo, la MDM di Chatillon, della famiglia Minini, che con questo evento annualmente vuole ricordare la figura del suo fondatore, Giorgio Minini, grande amico del tennis della media Valle.

La MDM, con il figlio Luca, a capo dell'azienda, la sorella Ambra e la madre Vincenza, è sempre stata al fianco degli organizzatori, e anche in questa 17esima edizione non ha voluto fare mancare il proprio aiuto all'evento, per crescere seguendo la stessa filosofia che ha permesso il successo della propria azienda, l'attenzione verso l'eccellenza e la ricerca dei talenti.
tennis-minini13E proseguendo con questa mission che il torneo si è guadagnato l'aiuto e la conferma di alcuni altri sponsor, Saint-Vincent Resort & Casinò e gli enti pubblici, Regione ed i Comuni di Chatillon e Saint-Vincent in primis.
E' ancora presto per formalizzare le presenze, anche perchè le iscrizioni si chiuderanno il 4 dicembre per i giocatori di 3a e 4a categoria e il 10 dicembre per i big di 2a e, si auspica, anche di 1a categoria.
Marginale per i non addetti ai lavori, ma certamente un valore aggiunto per i protagonisti, per fare del Memorial Minini un torneo ambito e apprezzato, la conferma dell'ospitalità che sarà garantita a tutti i giocatori dagli ottavi di finale; uno sforzo importante, oltre alla conferma del montepremi, che sempre più diviene eccezione nei tornei open e che il "Minini" ha voluto con forza confermare.
Ed è in virtù di questo sforzo e dell'instancabile passione che l'organizzazione mette in questo appuntamento, certamente il più importante della stagione, che il Tennis club Chatillon/Saint-Vincent guarda a questa diciassettesima edizione, con la fiducia e con la consapevolezza di aver fatto i passi giusti per portare in Valle d'Aosta i protagonisti di prima fascia, in grado di garantire un livello qualitativo di prima grandezza.

 

redazione

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it