Droga a minorenni: arrestati una disoccupata e un pensionato di Aosta

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

CarabinieriAOSTA. Una giovane disoccupata e un pensionato sono stati arrestati a seguito di un'indagine contro lo spaccio e il consumo di droga da parte anche di minorenni portata avanti dai Carabinieri di Aosta del Nucleo Investigativo - Reparto operativo.

Stando ai risultati dell'attività che hanno portato i due agli arresti domiciliari su decisione del gip, la ventottenne Giorgia Mauro si occupava di spacciare la droga. Riforniva di hashish, marijuana ed anche di cocaina «almeno 23 persone di cui 16 minorenni» residenti nel capoluogo e altri comuni della media Valle.

Il pensionato, il 55enne Pietro Manca, metteva invece a disposizione la sua abitazione per il consumo della droga e ospitava anche compratori minorenni. La sua casa ormai, affermano i carabinieri, era considerata un ritrovo "sicuro" per rifornirsi e consumare la droga.

 

Marco Camilli