REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Incendio in mansarda ad Antey, morta la ragazza gravemente ferita

incendio Antey Saint André

AOSTA. Non ce l'ha fatta la ragazza ligure rimasta gravemente ferita dopo l'incendio divampato all'alba di ieri, sabato, in una mansarda ad Antey-Saint-André.

La giovane, 21 anni, era stata ricoverata in condizioni disperate nel reparto di Rianimazione dell'ospedale regionale Parini di Aosta. Per tentare di sfuggire alle fiamme si è calata dalla finestra dell'alloggio ed è precipitata per diversi metri, procurandosi gravissimi traumi. Nella notte è spirata e la famiglia ha autorizzato il prelievo degli organi.

È invece meno grave l'altro ragazzo che, come lei, è uscito dalla finestra per scampare al rogo. La sua caduta è stata attutita da qualche elemento. Per il terzo ragazzo coinvolto i medici hanno deciso il trasferimento fuori Valle per sottoporlo al trattamento in camera iperbarica.

Intanto continuano gli accertamenti per determinare la causa dell'incendio. Sembra che le fiamme siano partite dalla zona del soggiorno ed dsclusa, in questa prima fase, l'ipotesi che il rogo sia partito dalla canna fumaria.

 

 

 

 

redazione

 

 



Pin It
© 2020 Aostaoggi.it