Stalking, un 38enne arrestato dai carabinieri a Verrès

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

carabinieriVERRES. Si introduce nell'abitazione dell'ex compagna e poi lancia dei coltelli contro l'auto dei carabinieri arrivati sul posto. È accaduto nella notte tra sabato e domenica scorsi a Verrès.

L'uomo, un italiano di 38 anni, è entrato in casa della donna con cui aveva avuto una relazione. Preoccupati per il suo atteggiamento agitato (l'uomo brandiva un coltello) i famigliari di lei hanno chiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Al loro arrivo il trentottenne ha dato in escandescenza e ha lanciato alcuni coltelli. Dovrà ora rispondere di stalking e resistenza a pubblico ufficiale.

 

 

 

redazione