Rapina al minimarket di Aosta, sospettati non rispondono al gip

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La Bottega

AOSTA. Sono comparsi davanti al gip i due aostani sospettati di aver commesso la rapina avvenuta lo scorso sabato sera nel minimarket "La Bottega" di corso Saint Martin de Corléans, ad Aosta. 

Sia Paolo Formento che David Mex, rispettivamente 32 e 22 anni, si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. I loro legali hanno chiesto di disporre misure alternative al carcere e il giudice per le indagini preliminari si è riservato di decidere.

Formento e Mex sono stati fermati dalla polizia alcune ore dopo la rapina messa a segno da un uomo con il volto coperto che brandiva una pistola, poi risultata essere finta, e che è fuggito su una moto guidata da un complice.

 

 

 

 

 

Marco Camilli