Spese gruppi consiliari, La Torre dovrà risarcire quasi 100 mila euro

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

AOSTA. La prima sezione giurisdizionale centrale di Appello della Corte dei Conti ha inasprito la condanna per danno erariale nei confronti di Leonardo La Torre riferita alle spese sostenute dai gruppi consiliari regionali tra il 2008 ed il 2013.

L'ex capogruppo regionale di Fédération Autonomiste dovrà risarcire 98.452 euro, circa 24.000 euro in più rispetto a quanto stabilito in primo grado. I giudici contabili hanno respinto il ricorso della difesa e accolto invece in parte il ricorso incidentale della procura regionale. Nella sentenza è stato tenuto conto anche delle spese sostenute dal gruppo di FA per il contributo al giornale La Voix Autonomiste che invece in primo grado erano state stralciate.

La stessa prima sezione ha poi confermato in 22.150 euro il risarcimento chiesto a Claudio Lavoyer, altro ex capogruppo di Fédération.

 

 

 

M.C.