Rubano un'auto per "farsi un giro ad Aosta", denunciati due torinesi

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Rubano un'auto per "farsi un giro ad Aosta", denunciati due torinesiAOSTA. Rubano l'automobile di un anziano per andare in giro per la città, ma vengono fermati poco dopo dalla polizia stradale di Aosta. I protagonisti della vicenda sono due ragazzi torinesi di 18 e 19 anni, il primo italiano e l'altro rumeno.

Impossibile per ora dire se avessero tutto pianificato o se abbiano improvvisato. Di sicuro intendevano passare una serata "alternativa" e divertirsi con un po' di droga. Hanno così visto un'automobile parcheggiata normalmente in strada, che in seguito è risultata essere di proprietà di un aostano di 78 anni, l'hanno rubata e si sono messi a girare per la città portando con loro dello stupefacente. Il tutto è durato una quindicina di minuti, fino a quando sono stati fermati dalla polizia stradale nei classici controlli notturni contro la guida sotto l'effetto di droghe e alcolici. Il conducente ha provato a fuggire ma è stato subito raggiunto dagli agenti e sottoposto ai controlli di rito.

La polstrada ha velocemente scoperto che il guidatore, il diciannovenne rumeno, non ha mai conseguito la patente di guida e ha precedenti specifici per possesso di droga. È stato multato per 5.000 Euro e denunciato, insieme al suo amico, per furto. L'auto è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

 

 

 

C.R.