Scoperto dai funzionari della Dogana con 163mila euro non dichiarati

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Scoperto dai funzionari della Dogana con 163mila euro non dichiaratiAOSTA. I funzionari dell'Ufficio Dogane di Aosta insieme alla Guardia di finanza hanno sequestrato una grossa somma di denaro non dichiarata da un viaggiatore italiano fermato mentre usciva dal territorio nazionale passando dal Gran San Bernardo.

Custoditi nel bagaglio personale dell'uomo, diretto in Germania, c'era "una somma di denaro non dichiarato pari a euro 163.510". Alla domanda di rito su beni e valori da dichiarare l'uomo aveva risposto di disporre di denaro contante per meno di 10.000 Euro.

In questi casi la legge prevede il sequestro della metà della somma eccedente i 10.000 euro ed il sequestro calutelativo di assegni per un valore di 108.540 Euro.

 

 

 

 

redazione
(foto di repertorio)