Maltrattamenti in famiglia, 34enne genovese condannato ad Aosta

 

Era stato denunciato dalla ex durante una vacanza a Courmayeur

Tribunale1AOSTA. A processo per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti della ex compagna, un genovese è stato condannato dal giudice monocratico del Tribunale di Aosta.

La denuncia contro Flavio Morsillo, commercialista di 34 anni, è stata presentata dalla donna con cui aveva una relazione da diversi anni nel corso di una vacanza a Courmayeur, nel marzo 2014. Lei lo ha accusato di averla affertata alla gola e malmenata. All'uomo sono stati contestati anche altri episodi di insulti, percosse e maltrattamenti che si sarebbero verificati negli anni precedenti al fatto di marzo, tra il 2011 ed il 2013.

Le accuse sono state tutte respinte dalla difesa, ma il giudice ha condannato l'uomo a 2 anni e 3 mesi ed al pagamento di una provvisionale di 15mila euro.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it