Ferrovia, riaprirà la biglietteria di Pont-Saint-Martin

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

StazionePONT-SAINT-MARTIN. La biglietteria della stazione ferroviaria di Pont-Saint-Martin potrebbe essere riaperta prima già dell'inizio dell'estate. Sarà una riattivazione solo parziale in attesa dell'avvio, da dicembre 2019, del nuovo contratto del trasporto ferroviario con Trenitalia, ma sarà comunque un servizio in più fornito agli utenti.

«La presenza di stazioni ferroviarie riqualificate e adeguatamente presenziate è fondamentale per promuovere l’utilizzo del trasporto pubblico oltre che consegnare al turista, che visita la nostra regione con mezzi pubblici, un'immagine positiva della Valle d'Aosta», afferma a tal proposito l'assessore regionale ai Trasporti, Luigi Bertschy, che ieri ha effettuato un sopralluogo alla stazione della bassa Valle insieme al sindaco Marco Sucquet, al direttore regionale di Trenitalia Luca Zaccalà e ad alcuni funzionari di Rfi.

Nel nuovo contratto con Trenitalia è prevista proprio la riattivazione di alcune biglietterie delle stazioni ferroviarie situate lungo la tratta della Valle d'Aosta. Quella di Pont-Saint-Martin in particolare sarà aperta, da dicembre 2019, tutti i giorni per almeno sette ore.

 

Clara Rossi