Bimba di 2 anni agli 'arresti domiciliari' all'ospedale Beauregard di Aosta

 

 

Portata all'ospedale di Aosta per problemi respiratori e poi guarita, la bimba da oltre 2 settimane è costretta a rimanere al Beauregard su decisione dei servizi sociali. La mamma spiega: 'non riesco a dormire e mangiare per paura che me la portino via'

Pin It
© 2020 Aostaoggi

HELIX_NO_MODULE_OFFCANVAS