Sindaco Nuti: per il 2022 poche certezze e molte speranze. Ma basta astio

Video messaggio del sindaco di Aosta. «La pandemia ha peggiorato ed estremizzato la lettura della realtà»


Il 2022 secondo il sindaco di Aosta, Gianni Nuti, tra speranze (tante) e certezze (poche). E l'importanza di ricostruire i rapporti personali dimenticando le estremizzazioni. 

«Non è vero che la pandemia ci ha migliorato la lettura della realtà, ma l'ha forse peggiorata ed estremizzata».

 

 

Marco Camilli

 

 

Pin It

 

-  STRUMENTI
app mobile

 
© 2020 Aostaoggi

HELIX_NO_MODULE_OFFCANVAS