Casinò, ridotto il numero di licenziamenti al Grand Hotel Billia

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Billia facciatax300AOSTA. Ore di stretto confronto tra la Casinò Spa e i sindacati sul futuro dei lavoratori della casa da gioco e del settore societario alberghiero.

In una prima bozza di accordo riguardante i lavoratori del Gran Hotel Billia sono indicati 35 licenziamenti al posto dei 64 previsti inizialmente, cui si sommano 29 pensionamenti. A favore di chi perderà il posto ci sono l'impegno alla ricollocazione in altre società partecipate ed un indennizzo supplementare per il periodo di disoccupazione e, in aggiunta, la possibilità di essere richiamati in azienda in caso di necessità.

Tra il personale alberghiero inoltre figurano 29 pensionamenti.

 

 

 

M.C.