L'Arco d'Augusto si illumina di verde per la giornata contro l'ictus

 

L'assessore Bertschy: aumentare gli sforzi per la prevenzione dell'ictus cerebrale creando consapevolezza

AOSTA. Il colore verde caratterizzerà la XIII Giornata mondiale contro l'ictus cerebrale, celebrata il 29 ottobre. L'Amministrazione regionale ha aderito all'iniziativa e insieme all'associazione A.L.I.Ce onlus ha proposto di illuminare di verde l'Arco d'Augusto, monumento simbolo di Aosta.

«L'ictus rappresenta la terza causa di morte e la principale causa di disabilità e colpisce circa 200.000 italiani ogni anno, lasciando in parecchi gravi conseguenze permanenti - commenta l'assessore regionale alla Sanità, salute e politiche sociali Luigi Bertschy – E' quindi quanto mai necessario aumentare gli sforzi per la prevenzione dell'ictus, creando consapevolezza della forte incidenza della patologia e sollecitando i nostri cittadini ad adottare comportamenti di vita sani».

La cerimonia di accensione dell'Arco d'Augusto si svolgerà domani, 27 ottobre, alle ore 19 alla presenza delle autorità.

 

redazione

Pubblicità
Pubblicità