.

Aosta, pubblicato l'avviso per la nomina della Consulta per la legalità

La Consulta è composta da rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni del territorio

 

Municipio di Aosta

Il Comune di Aosta ha pubblicato sull'albo pretorio on line l'avviso per la nomina della Consulta per la legalità istituita lo scorso 15 dicembre su decisione del Consiglio comunale.

Oltre al sindaco, al presidente del Consiglio comunale e a un rappresentante per ciascun gruppo consiliare, possono far parte della Consulta i rappresentanti delle associazioni di volontariato e di promozione sociale del territorio comunale. È necessario che queste siano iscritte al Registro regionale del volontariato e dell’associazionismo di promozione sociale e che perseguano la promozione di una cultura della legalità democratica.

La Consulta è formata da un numero minimo di 7 fino ad un massimo di 30 componenti, che saranno scelti dal Consiglio comunale. Le candidature dovranno pervenire entro le ore 12 dell’11 febbraio 2022 all'Ufficio Organi istituzionali. L’ufficio di supporto per l’anticorruzione predisporrà un elenco delle candidature pervenute, dopo aver verificato il rispetto dei requisiti richiesti.




redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it