.

Il giovane organista Gilles Martinet in concerto a Sarre

Il 2 ottobre nell'ambito degli 'Assaggi musicali: i giovani raccontano la musica'

 

Gilles Martinet

L'organista aostano Gilles Martinet, 21 anni, terrà il prossimo 2 ottobre un concerto a Sarre, nella chiesa parrocchiale di Saint Maurice.

Nel corso della serata il giovane organista proporrà un repertorio che valorizza l’organo della chiesa, risalente alla seconda metà dell’Ottocento, con brani del compositore e organista tedesco-danese Dietrich Buxtehude, dell’olandese Jan Peter Sweelink, del francese Louis Vierne, di Girolamo Frescobaldi e di Johann Sebastian Bach.

Il concerto è organizzato nell'ambito della rassegna "Assaggi musicali: i giovani raccontano la musica" ideata da Mattia Formento, clarinettista di Sarre attualmente allievo del Conservatorio Achille Peri di Reggio Emilia. La serata inoltre è proposta dall'associazione Sarre2Mila8. Il presidente Luigino Vallet spiega: «tra le nostre finalità rientra la promozione della cultura e, in questo ambito, vogliamo proporre appuntamenti che diano visibilità a giovani talenti. Crediamo che sia il modo migliore per coniugare la valorizzazione del nostro patrimonio, inteso nel senso più ampio del termine, con una prospettiva che guardi al futuro di tutta la comunità. Tra l’altro, l’organo della chiesa di Saint-Maurice è stato interamente restaurato nel 2007 anche grazie all’impegno dei soci della nostra Associazione e ci fa piacere che oggi un giovane musicista come Gilles Martinet lo sappia valorizzare con tanta passione».

Il concerto inizierà alle ore 21 e al termine si terrà un momento conviviale organizzato con la Pro Loco di Sarre.

 

 

C.R.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it