Investe e uccide turista a La Salle, 60enne denunciata per omicidio colposo

 

La donna deve rispondere anche di fuga e omissione di soccorso

carabinieri3AOSTA. E' stata denunciata per omicidio colposo, fuga e omissione di soccorso l'automobilista fermata dai carabinieri per aver travolto e ucciso, ieri verso le 21.30 a La Salle, una donna di 52 anni. La donna, che dopo l'incidente sulla statale 26 è fuggita, è una sessantenne residente nella Valdigne e attualmente è a piede libero. Ai carabinieri ha detto di non aver visto la donna che stava attraversando.

La vittima è una turista ungherese residente in Belgio, Patricia Gerard, in vacanza insieme al marito. La coppia si stava dirigendo verso Aosta alla ricerca di un albergo e si era fermata per chiedere informazioni ad una pizzeria. Per raggiungere il locale la donna ha dovuto attraversare la strada ed è in quel momento che è stata investita, rimanendo uccisa sul colpo.

 

Marco Camilli

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it