.

Cinque persone denunciate dalla polizia di Aosta per ricettazione di cellulari

AOSTA. Quattro uomini ed una donna sono stati denunciati dalla polizia di Aosta nei giorni scorsi con le accuse di ricettazione ed utilizzo di cellulari provento furto o smarrimento. Gli indagati hanno dai 19 ai 46 anni: si tratta di due valdostani, O.I. di 37 anni e P.M. di 44; due extracomunitari residenti in Valle d'Aosta, D.F. di 19 anni e K.M. di 24, e di un un genovese 46enne, P.S.

Tutti, spiega la Questura, hanno utilizzato cellulari di provenienza furtiva e acquistati da privati o in "mercatini dell’usato". Sono stati identificati e segnalati a seguito della denuncia presentata dai legittimi proprietari.

 

M.C.

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it