Nasconde due coltelli in auto, 43enne denunciato dalla polizia di Aosta

 

Nei guai anche un 28enne trovato in possesso di droga

AOSTA. Un uomo di 43 anni è stato denunciato dalla polizia per possesso ingiustificato di due coltelli. Nei giorni scorsi l'uomo è stato fermato da una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine per un controllo durante il quale sono stati scoperti i due coltelli, lungo in tutto 20 centimetri, custoditi nell'abitacolo dell'automobile.

Lo scorso venerdì inoltre le Volanti hanno denunciato un ventottenne di origine marocchine. Il giovane durante il controllo ha cercato di disfarsi di una modica quantità di droga gettandola dal finestrino dell'auto: vistosi scoperto ha dato in escandescenza spintonando e minacciando gli agenti. Le accuse per lui sono di possesso di stupefacenti e resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

In totale, nel corso dei controlli compiuti la scorsa settimana, la polizia di Aosta ha identificato 195 persone, di cui una cinquantina con precedenti penali, e controllato oltre 1000 veicoli.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it