.

Non solo Casinò: Saint-Vincent riscopre il suo patrimonio culturale

Incontro al Cento congressi nell'ambito del progetto Découvrir pour promouvoir

 

Ponte romano (Google)

Sabato 11 dicembre a Saint-Vincent si svolgerà il secondo e ultimo incontro di "Découvrir pour promouvoir". Il progetto Interreg Alcotra intende promuovere e valorizzare il patrimonio culturale della località conosciuta per molti decenni più per il Casinò che per la sua storia e la sua cultura millenaria.

Questo secondo e ultimo incontro, in programma alle 20.30 presso il Centro congressi, rappresenta la chiusura della prima fase dell'iniziativa che ha coinvolto esperti di discipline diverse. Gli ospiti della serata - Mauro Cortelazzo, Patrik Perret, Viviana Rubbo ed Alessandro Guida - si confronteranno sul tema "Duemila anni di storia e arte". Con i loro interventi aiuteranno il pubblico a riscoprire il ruolo strategico di Saint-Vincent lungo la Via delle Gallie.

Al progetto  "Découvrir pour promouvoir" è inoltre abbinata la mostra "Appunti fotografici - paesaggi sensibili" in corso fino al 12 dicembre nella Galleria civica di via Chanoux.

Per partecipare all'incontro dell'11 dicembre è richiesta la prenotazione (e-mail info]at]poeticadelterritorio.com) il green pass rafforzato.

 


Clara Rossi

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it