Oggi è il

Aosta, ordinanza anti botti per il Capodanno nel centro storico

  • Pubblicato: Venerdì, 27 Dicembre 2019 10:13
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

CapodannoAOSTA. Il Comune di Aosta ha pubblicato anche quest'anno un'ordinanza contro i "botti" di Capodanno nel centro storico cittadino.

Il divieto di far esplodere fuochi d'artificio e usare materiale pirico nelle giornate del 31 dicembre 2019 e del 1° gennaio 2020 riguarda tutte le vie pedonali e quelle circostanti e in particolare l'area della festa di fine anno, organizzata all'Arco d'Augusto, che inizierà alle ore 17.30 e proseguirà fino a dopo la mezzanotte.

La stessa ordinanza vieta, per motivi di sicurezza, la distribuzione e la vendita da asporto di bottiglie in vetro per bevande in tutti i pubblici esercizi del centro città e delle vie circostanti (nel perimetro formato da piazza A. d’Augusto, P.ce Ancien Abattoir, Via Garibaldi, P.zza Mazzini, Via Lucat, P.zza Cavalieri di Vittorio Veneto, via Festaz, viale Monte Vodice, C.so Saint Martin de Corléans tratto compreso tra via Monte Vodice e via XXVI Febbraio, via XXVI Febbraio, viale Federico Chabod) dall'inizio della manifestazione fino alle ore 3 del 1° gennaio 2020. Né le bottiglie di vetro né le lattine inoltre potranno essere portate all'Arco d'Augusto durante lo spettacolo musicale sempre per questioni di sicurezza.

 

 

E.G.

 

Altre news dai Comuni

Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075