Elezioni Aosta, Trentin candidato sindaco di Potere al Popolo

Il movimento propone come suo vice Francesco Rappazzo

 

Rappazzo e TrentinAOSTA. Il sessantenne Bruno Trentin, operatore tecnico ospedaliero nonché presidente dell'associazione Miripigilio - Sos Gioco d'Azzardo, è alla guida della lista che Potere al Popolo Valle d'Aosta presenta alle elezioni comunali di Aosta del 20 e 21 settembre prossimi. Trentin è il candidato sindaco del capoluogo ed è affiancato dall'aspirante vice Francesco Rappazzo, 44 anni, già candidato alla Camera alle elezioni politiche di due anni fa.

"Per noi queste elezioni amministrative sono un mezzo importante per radicarci sul territorio e un'occasione per portare in Consiglio Comunale una rappresentanza che sia espressione diretta e sincera dei bisogni concreti e immediati delle fasce popolari", dice il movimento politico.

PaP conferma così la volontà già espressa a febbraio di concentrarsi sulle elezioni nel capoluogo e di non presentarsi alle regionali.

Spiega il movimento: "puntare sugli Enti di prossimità come il Comune, più vicino alle necessità quotidiane dei cittadini rispetto al Consiglio regionale, è per noi la continuazione spontanea di un percorso politico e sociale "dal basso" cominciato due anni e mezzo fa, portato avanti dai nostri attivisti con umiltà, coerenza e determinazione, che non si concluderà di certo il giorno dopo le elezioni".

 

 

redazione

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it