Aosta, attiva la procedura per l'autodichiarazione di fine isolamento

Il modulo per la revoca dell'isolamento dei contatti stretti asintomatici deve essere inviato tramite e-mail

 

autodichiarazione di fine isolamentoAOSTA. Il Comune di Aosta ha definito le procedure per l'invio dell'autodichiarazione dei 'contatti stretti asintomatici' che attendono di uscire dall'isolamento. La novità, in vigore da oggi, riguarda i contatti stretti di persone positive al Covid-19 non sono stati chiamati per il tampone di controllo e hanno passato i 14 giorni della quarantena senza avere sintomi della malattia. Grazie all'autodichiarazione, queste persone possono chiere al Comune di revocare l'ordinanza restrittiva.

Il modulo - con una versione per maggiorenni e una per minorenni scaricabile dal sito web comunale - deve essere compilato e firmato, scansionato e inviato in versione "pdf" via e-mail all'indirizzo protezionecivile[at]comune.aosta.it allegando una copia di un documento di identità.

"A seguito della presa in carico dell’autodichiarazione, - spiega l'amministrazione comunale - verrà avviata la proceduta che condurrà alla revoca (parziale nel caso di nuclei familiari in cui siano ancora presenti soggetti positivi) dell'ordinanza di quarantena". Per poter considerare concluso il periodo di isolamento sarà necessario attendere la notifica della revoca.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Comune rivolgersi dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 12 al numero telefonico 0165-300 809.

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it