.

"A Quintet" premiato al Chelsea Film Festival di New York

AOSTA. "Ci rende orgogliosi aver potuto contribuire al successo di quest'opera che racconta un'Aosta inusuale attraverso una storia intensa che speriamo presto di portare nelle sale della nostra regione". Così Alessandra Miletto, direttore di Film Commission Valle d'Aosta, sulla premiazione del film collettivo "A Quintet" con lo Special Jury Award al Chelsea Film Festival di New York.

Nella pellicola cinque giovani registi emergenti raccontano altrettante storie ambientate in Germania, Stati Uniti, Bosnia Erzegovina, Turchia e Italia. L'episodio italiano è stato ambientato ad Aosta, con il sostegno della Film Commission, e interpretato dal valdostano Pierre Lucat e Salvatore Li Causi.

"Questa produzione è stata inoltre un'ottima opportunità di lavoro ed esperienza per alcuni professionisti dell'audiovisivo valdostano", rimarca Miletto.

 

redazione

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it