Sciopero alla Grivel, sindacati: adesione al 100%

Fim e Fiom proclamano un'ora di sciopero: «altre azioni di protesta se le cose non cambieranno in Grivel»

 

Grivel (dal web)

Braccia incrociate per un'ora ieri alla Grivel per lo sciopero proclamato da Fim Cisl e Fiom Cgil. I due sindacati annunciano un'adesione del 100% per i circa trenta dipendenti e aggiungono: «Se le cose non cambieranno, non sarà più solo di 1 ora lo sciopero».

Fim e Fiom spiegano le loro ragioni. «Da mesi attendiamo di definire l'accordo riguardante la richiesta di ferie e Par (permessi annui retribuiti). L'azienda ha unilateralmente deciso di pagare in maniera illegittima par e ex festività». Inoltre sulla sicurezza «troppo spesso l'Rls non è stato coinvolto in sopralluoghi e riunioni».

I metalmeccanici di Cgil e Cisl accusano anche i responsabili di reparto dell'azienda specializzata in attrezzatura sportiva per la montagna di aver «atteggiamenti poco opportuni verso lavoratrici e lavoratori». 

«Se si protrarrà questo modus operandi non è escluso che si continui con azioni di protesta», concludono Fim e Fiom.

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it