.

Charlie Hebdo, presidio di solidarietà ad Aosta - VIDEO

 

Intervenuti anche gli esponenti della comunità islamica

 

AOSTA. Nella giornata della grande marcia contro il terrorismo di Parigi, anche Aosta ha voluto esprimere la propria solidarietà con un presidio organizzato tramite Facebook che si è tenuto questa sera, dalle 18, in piazza Chanoux.

Nonostante il vento freddo, sono state circa 150/200 le persone che si sono radunate davanti alla grande matita con la scritta "Je suis Charlie" installata dal Comune e ricavata dall'albero di Natale per dire la propria sull'assalto al giornale Charlie Hebdo, sul terrorismo e per ascoltare gli interventi che si sono succeduti in italiano e in francese.

A prendere la parola anche esponenti della comunità islamica in Valle d'Aosta che si sono dissociati dagli attentati e condannato il terrorismo.

2P   3P   6P

4P   5P   7P

 

Marco Camilli

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it