Due candidate da Cgil VdA al Consiglio superiore della pubblica istruzione

buscaglione-barbarax200 foletto-katyax200AOSTA. Flc Cgil della Valle d'Aosta presenta due candidate alle elezioni del 28 aprile per il Consiglio superiore della pubblica istruzione (Cspi). Sono Katya Foletto, segretario generale della Flc Cgil valdostana, e Barbara Buscaglione, dirigente presso l'istituzione scolastica Mont Rose B.

I seggi per le votazioni saranno allestiti nelle scuole dalle 8 alle 17. Possono votare tutti i docenti e i dirigenti scolastici e, per la prima volta, anche il personale tecnico amministrativo e ausiliario in servizio presso le istituzioni scolastiche.

"Il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione sostituisce il CNPI abolito dal Ministro Profumo nel 2013 e ha una composizione diversa da quella del precedente organismo - spiega Flc Cgil -: una parte è costituita da una componente elettiva e un'altra su designazione ministeriale. Alla scuola viene così restituito il suo organo di rappresentanza che potrà esprimere i suoi pareri sui vari provvedimenti che verranno presi dal Governo: si pensi che dal 2013 sono stati approvati numerosissimi Decreti e Leggi senza che la scuola potesse esprimersi in merito".

C.R.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it