.

Il Forte di Bard ospita il Mountain's Choir Festival

Durante la serata (con green pass Covid obbligatorio) si esibiranno quattro corali

 

Mountain's Choir Festival

Il Mountain's Choir Festival fa tappa al Forte di Bard. La rassegna dedicato al canto corale vedrà esibirsi sabato 7 agosto, nello scenario della fortezza valdotana, quattro cori: il Chorus Inside Vda organizzatore del festival, il Coro femminile Ru Herbal, il Coro Verrès e la Chorale de Valgrisenche.

L'appuntamento è alle ore 21. L'ingresso è gratuito e per accedere, come da disposizioni nazionali, è necessaria la certificazione verde Covid-19.

I cori protagonisti della serata

Il Coro femminile Ru Herbal diretto attualmente da Alex Danna è la sezione femminile dell'associazione Bourdon Du Ru Herbal che 21 anni fa nasceva a Challand-Saint-Victor. Lo storico direttore Mauro Savin ha aggiornato il repertorio attraverso lavoro di ricerca, armonizzazioni, elaborazioni e ricerca timbrica, che hanno lasciato un'impronta importante nella coralità popolare valdostana contemporanea. 

Il Coro Verrès, nato nel 1951, è una formazione maschile importante nella storia corale valdostana, al pari dello storico direttore Giuseppe Cerruti che negli anni Sessanta fu fondatore di varie realtà corali. La direzione è da anni affidata al maestro Albert Lanièce che ha portato il coro verso direzioni nuove nel repertorio, pur mantenendo il legame con la tradizione.

Infine la Chorale de Valgrisenche è una formazione mista nata nel 1978; il suo direttore storico fu Maurizio Longo. Dal 2005 la direzione è affidata al maestro Angelo Filippini. Il coro ha un repertorio ampio, che spazia dal sacro al popolare, sino alla musica d'autore.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it