.

La follia Manicomic della Rimbamband alla Saison Culturelle

Una sorta di Qualcuno volò sul nido del cuculo in versione comico/teatrale

 

Rimbamband

L'esperienza di Gioele Dix si incontra con l'esuberanza dei cinque artisti più effervescenti della scena italiana e porta al teatro Splendor di Aosta lo spettacolo Rimbamband Manicomic.

Questo nuovo appuntamento della Saison Culturelle è in programma il 27 marzo 2022 (la data del 22 gennaio è stata annullata a causa dell'emergenza Covid).

Rimbamband Manicomic porta in scena una band i cui musicisti sono più o meno consapevoli di essere affetti da numerose patologie mentali. Uno di loro è un alcolista depresso, non essendo riuscito a realizzare il sogno di una vita: ballare alla Scala. C'è un imprevedibile bipolare, cioè come sarebbero Jekyll e Hyde se fossero un pianista. Un medico psichiatra prova, attraverso un percorso terapeutico, a sbrogliare questa intricata matassa e a condurre i suoi pazienti alla guarigione: musica, sport, teatro, viaggi, cinema: tutto è terapia. Ma i pazienti sono duri a guarire e, nonostante i continui richiami del terapeuta e le loro migliori intenzioni, non riescono a liberarsi dalle loro ossessioni.

Lo spettacolo è una sorta di Qualcuno volò sul nido del cuculo in versione comico/teatrale, in cui la follia si trasforma in libertà, energia, divertimento e creatività.

Lo spettacolo è incluso nell'abbonamento Mix rosso; il biglietto unico è di 20 Euro. I posti eventualmente disponibili saranno messi in vendita, il giorno stesso dello spettacolo, al botteghino del Teatro dalle ore 13.30.

Il teatro aprirà indicativamente 45 minuti prima dello spettacolo. Per assistere alla serata è obbligatorio il super Green pass e la mascherina almeno chirurgica. Gli spettatori devono presentarsi muniti anche di un documento di identità valido.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it