Interventi non urgenti sospesi al Parini per mancanza di posti letti

Riprogrammate le operazioni di routine e non complesse

 

ospedale Parini

AOSTA. Gli interventi chirurgici all'ospedale U. Parini di Aosta sono sospesi e dovranno essere riprogrammati a partire dalla prossima settimana. Il nosocomio regionale ha infatti carenza di posti letto pertanto le operazioni che non sono urgenti, in particolare quelle di routine e non complesse, sono spostate.

Il commissario straordinario dell'Azienda Usl della Valle d'Aosta, Angelo Pescarmona, spiega che il rinvio riguarda operazioni non urgenti "per le quali non erano neanche stati fatti gli esami di pre-intervento. La situazione è provvisoria e tornerà alla normalità la prossima settimana", aggiunge Pescarmona.

 


redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it