Da dicembre nuovi medici di famiglia ad Aosta, Charvensod e Saint-Marcel

Il direttore dell'Usl Uberti: stiamo facendo ogni sforzo possibile per risolvere la carenza dei medici di famiglia

 

L'Azienda Usl annuncia l'arrivo di ulteriori due dottori che andranno a rimpolpare le fila dei medici di base presenti in Valle d'Aosta. Entrambi prenderanno servizio a dicembre, uno ad Aosta e l'altro a Charvensod.

Nel capoluogo valdostano il medico sarà incaricato dal 1° dicembre e riceverà in viale Federico Chabod n. 40. Il collega che riceverà a Charvensod prenderà servizio dal 16 dicembre nell'ambulatorio di Pont Suaz. A dicembre in parallelo l'ambulatorio ad accesso diretto aperto al consultorio di Pont Suaz rimarrà attivo il martedì (in orario 14 - 18) e il giovedì (orario 14:30 - 18:30).

Entrambi i medici inoltre garantiranno l'attività ambulatoriale a Saint-Marcel.

«Consapevoli dei disagi dovuti alla carenza dei medici di famiglia e della difficoltà a reperirne di nuovi – afferma in una nota il Direttore generale dell'azienda sanitaria, Massimo Uberti - stiamo facendo ogni sforzo possibile, utilizzando ogni strumento esistente, per risolvere "pezzo a pezzo" le situazioni di difficoltà. Siamo infatti consci di quanto sia un tema fondamentale per i cittadini e per il servizio sanitario regionale. Per questo motivo siamo lieti di comunicare questo passo avanti verso la soluzione di queste criticità».

 

 

M.C.

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it