REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Cogne, esplosivo in casa di ex minatore: intervengono gli artificieri

La zona è stata messa in sicurezza e bonificata

COGNE. E' stato necessario interpellare gli artificieri della Questura di Torino per mettere in sicurezza un'abitazione di Cogne in cui era stato trovato dell'esplosivo. Il materiale, utilizzato nelle cave, era custodito a casa di un ex minatore deceduto.

I carabinieri di Cogne lo scorso sabato sera sono stati allertati del ritrovamento e sono intervenuti sul posto.

I locali sono stati bonificati con la collaborazione tecnica degli artificieri torinesi e in poche ore la zona è stata messa in sicurezza.

 

M.C.

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it