Rissa tra aostano e nordafricani ad Aosta: un ferito e due denunciati

 

L'aostano, ricoverato poi in ospedale, aveva ripreso un marocchino che urinava per strada

Pronto-soccorsoAOSTA. Un giovane è stato ricoverato in ospedale dopo una rissa scoppiata nella serata di ieri ad Aosta con un gruppo di extracomunitari. Tutto sarebbe iniziato quando il giovane, un 23enne di Aosta, mentre usciva dalla sede di un'associazione ha notato un ragazzo marocchino che, evidentemente ubriaco, urinava in strada all'angolo tra corso Battaglione e via dell'Archibugio. Ne è nata una discussione che si è trasformata in aggressione quando sul posto sono intervenuti altri 3-4 nordafricani in supporto al connazionale. L'aostano è stato colpito alla testa con un bicchiere di vetro ed è finito in ospedale, dove ha passato la notte sotto osservazione.

I carabinieri del nucleo radiomobile sono riusciti a fermare due degli aggressori, uno di 29 e l'altro di 47 anni, che per ora devono rispondere di ubriachezza molesta in attesa dell'eventuale querela dell'aostano.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it