Due giovani denunciate per il furto di un portafoglio a Verrès

 

Identificate dai carabinieri grazie a testimoni e videosorveglianza

AOSTA. Due giovani sono state denunciate a piede libero dai carabinieri per un furto compiuto in un locale di Verrès esattamente cinque mesi fa, il 25 giugno.

S.L. di 24 anni e S.L. di 22 anni, entrambe di nazionalità rumena e di etnia nomade, devono rispondere di furto in concorso di un portafoglio contenente documenti personali, assegni e denaro contante (circa 1000 euro).

I carabinieri di Verrès hanno identificato le due giovani grazie alle testimonianze fornite dagli avventori del locale e della vittima del furto ed ai filmati delle telecamere di videosorveglianza. Entrambe hanno precedenti penali per lo stesso tipo di reato.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it