Sorpresi su motorino rubato: carabinieri di Aosta denunciano due giovani

 

Denunciato anche il sospetto autore del furto

AOSTA. Tre ragazzi tra cui un minorenne sono stati denunciati dai carabinieri per furto e ricettazione di un motorino.

Il mezzo, un Vespa Piaggio, è stato intercettato dai militari ad Aosta, in corso Ivrea, durante un servizio di perlustrazione. In sella c'erano E.B.E., un aostano di 23 anni, e T.J. di 17 anni.

Dai controlli sui sistemi informativi "Odino" usati dalle Radiomobili in tutta Italia i militari hanno accertato la presenza di un allert sulla targa e che il Vespa risultava rubato. Le successive indagini hanno ricostruito quanto accaduto: il motorino era stato rubato nel centro di Aosta all'inizio di settembre e poi rivenduto al prezzo di 150 Euro ai due ragazzi da un 23enne torinese, F.H., ritenuto l'autore del furto.

 

C.R.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it