Uccise quattro persone, torna in libertà "serial killer" di Villeneuve

 

L'uomo, condannato a 30 anni, era detenuto in un ospedale psichiatrico e potrebbe tornare ad Aosta

AOSTA. E' tornato in libertà Andrea Matteucci, 54 anni, di Villeneuve condannato in via definitiva a 30 anni di carcere per quattro omicidi ed un tentato omicidio.

Matteucci fu condannato a 30 anni di carcere nel 1998. Fu riconosciuto colpevole dell'omicidio di un commerciante di Aosta, nel 1980, e di tre prostitute tra il 1992 ed il 1995. Tentò anche di uccidere una quarta ragazza. Una perizia della procura lo dichiarò semifermo di mente e l'uomo venne rinchiuso in un ospedale psichiatrico giudiziario a Reggio Emilia.

Ora che è tornato in libertà potrebbe fare ritorno in Valle d'Aosta e alloggiare in una struttura sanitaria.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it