Inseguimento ad Aosta, fuggitivi erano sospetti truffatori

 

Anziana vittima della tentata truffa sta testimoniando sull'accaduto

AOSTA. Sono dei presunti truffatori gli sconosciuti che le forze dell'ordine stavano inseguendo quando, alle porte di Aosta, si è verificato lo scontro frontale tra i sospetti e l'auto di una donna che transitava in quel momento.

I malviventi avevano da poco cercato di raggirare un'anziana signora che ora sta riferendo l'accaduto ai carabinieri. La loro presenza era stata segnalata alle forze dell'ordine che subito erano sono messe alla loro ricerca. L'automobile su cui viaggiavano, una Ford Fiesta, è stata intercettata da una Volante in via Roma e da lì è iniziato l'inseguimento che si è concluso poco dopo in regione Borgnalle con lo scontro frontale.

L'automobilista è rimasta ferita mentre uno dei fuggitivi, il conducente della Ford, è stato fermato.

{lightgallery type=local path=images/gallerie/2017/Frontale-inseguimento30mar17 previewWidth=120}Inseguimento con frontale{/lightgallery}

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it