Cinque valdostani feriti negli incidenti di piazza a Torino

 

Le loro condizioni non sono gravi

AOSTA. Anche cinque valdostani di età compresa tra i 20 ed i 55 anni figurano tra i 1527 feriti di sabato scorso a Torino, nella serata della finale di Champions League tra Real Madrid e Juventus.

Il gruppetto era in piazza San Carlo, dove era stato sistemato un maxischermo per seguire il match, quando è scoppiato il finimondo. Le loro ferite non sono gravi: hanno fatto in tempo a rientrare ad Aosta e nella notte si sono presentati al pronto soccorso con contusioni e traumi. Dopo le cure sono stati dimessi.

Sulle cause dei gravi incidenti sta ora indagando la Procura di Torino. L'ipotesi di reato è procurato allarme.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it