.

Chiuso ai mezzi pesanti il ponte sulla Dora a Issogne

La limitazione introdotta dopo le verifiche sulla struttura che attraversa la Dora Baltea lungo la strada regionale 4

 

ponte a Issogne

Il ponte di Issogne sulla Dora Baltea potrà essere attraversato soltanto da mezzi leggeri. La limitazione, in vigore da oggi, è dovuta alle verifiche sulla struttura effettuate nell'ambito dei controlli sullo stato di salute dei ponti lungo le strade regionali della Valle d'Aosta.

Dalle ore 18 di questa sera sul ponte di Issogne, situato sulla strada regionale n. 4, potranno transitare soltanto i veicoli con massa complessiva a pieno carico di 3,5 tonnellate. Tutti gli altri mezzi dovranno deviare sul percorso alternativo utilizzando il ponte che collega la strada statale 26 e la strada regionale 6 di Champdepraz e proseguendo verso la intercomunale di Champderaz che porta a Issogne.

«Nelle prossime settimane - spiega l'assessorato regionale alle Opere pubbliche - saranno condotte ulteriori analisi sul ponte, al fine di poter disporre quanto prima di elementi utili a definire le azioni e gli interventi necessari per poter ripristinarne, quanto prima, il transito senza limitazioni di carico».

«L’ispezione sulla struttura che ha reso necessaria la limitazione - aggiunge l'assessore regionale alle Opere pubbliche - rientra nella manutenzione degli oltre 300 ponti posti lungo i 500 km delle strade regionali, un'attività impegnativa che ha carattere di priorità sul tema del mantenimento della sicurezza stradale a tutela degli utenti della strada. La consolidata attività di monitoraggio e programmazione che abbiamo messo in campo come amministrazione, direttamente e attraverso un servizio esterno specializzato nelle attività di indagine e monitoraggio, consente di aver sino ad oggi analizzato gran parte dei ponti e viadotti e di aver già programmato gli interventi resisi necessari a seguito delle verifiche effettuate».

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it