Valpelline, nel bilancio comunale la vendita dell'hotel Le Lièvre Amoureux

L'albergo di proprietà comunale è valutato 980mila euro. Il Comune proverà a venderlo a gennaio 2023

 

Lièvre Amoureux

Il consiglio comunale di Valpelline ha approvato una variazione del bilancio per la vendita dell'albergo Le Lièvre Amoureux. «La scelta di cedere la struttura - si legge in una nota - è motivata dalla volontà di stimolare investitori privati a intervenire sull'immobile, per accrescere l'offerta turistica».

In base alla perizia di stima recepita, la struttura ricettiva di frazione Chosod è valutata 980mila euro. Oggi l'immobile di proprietà comunale è affidato in gestione con un contratto in scadenza nel 2028 e un canone di affitto annuale di circa 21.500 euro.

Il bando di vendita de Le Lièvre dovrebbe essere pronto verso metà gennaio 2023 e, se andrà a buon fine, permetterà alle casse comunali di incamerare un piccolo tesoretto da reinvestire sul territorio. I progetti individuati sono due: interventi sull'area sportiva dell'Envers e la costruzione di un marciapiede lungo il tratto della strada regionale che percorre il centro.

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it