Chatillon e Saint-Vincent discutono la convenzione per associare gli uffici

 

I due consigli comunali convocati il 30 settembre

AOSTA. Sarà approvato quasi in contemporanea lo schema di convenzione tra Châtillon e Saint-Vincent per l'esercizio in forma associata delle funzioni e dei servizi da svolgere in ambito territoriale sovracomunale con l'istituzione di uffici comunali associati. I Consigli di entrambi i Comuni sono stati infatti convocati in seduta straordinaria il 30 settembre alle ore 20.30.

Per Châtillon la seduta sarà monotematica mentre a Saint-Vincent saranno discusse, tra le altre cose, una interpellanza sulla situazione debitoria del Casinò nei confronti del Comune e la situazione del bilancio 2015 con le prospettive per il 2016.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it