Vecchia patinoire addio? Aosta guarda al Pnrr per un nuovo palaghiaccio

Il Comune vorrebbe costruire un nuovo impianto e demolire quello attuale giunto a «fine vita utile»

 

Palaghiaccio di Aosta

Dopo il via libera alla proposta di finanziamento per un nuovo maneggio, il Comune di Aosta proporrà un secondo progetto per realizzare una infrastruttura sportiva completamente nuova grazie alle risorse del Pnrr. Si tratta in questo caso del palazzetto del ghiaccio di corso Lancieri considerato «oramai a fine vita utile».

L'intervento da finanziare, per il quale è stata approvata la delibera di Giunta, propone la costruzione di un palaghiaccio nuovo nell'area di fronte all'attuale collocazione. L'impianto oggi esistente verrebbe demolito per far posto a un'area parcheggio a servizio dell'utenza della nuova struttura.

Il provvedimento approvato dalla Giunta Nuti dispone di approvare la «partecipazione per l'acquisizione di manifestazioni di interesse nell'ambito delle risorse stanziate dal Pnrr, al fine di essere ammesso alla selezione dei soggetti beneficiari delle risorse per un importo di finanziamento a valere sulle risorse del Pnrr pari ad euro 1.500.000,00».

Se la richiesta di finanziamento per costruire la nuova patinoire andrà a buon fine, il Comune di Aosta si impegna già da ora ad assicurare «una quota di compartecipazione da parte dell'Amministrazione comunale pari ad euro 9.500.000,00».

 



C.R.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it