Aosta, entro il 30 novembre le richieste di agevolazione sulla Tari

Per i nuclei con redditi bassi è prevista l'esenzione

 

C'è tempo fino al 30 novembre prossimo per inviare la richiesta di accesso alle agevolazioni per la Tari previste dal Comune di Aosta per i nuclei familiari residenti con redditi bassi. In particolare per l'esenzione dal pagamento della tassa sui rifiuti è necessario che l'intestatario dell'utenza domestica abbia un Isee pari o inferiore a 7.500 Euro. 

Per ottenere l'agevolazione è necessario presentare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà utilizzando un apposito modello. Le informazioni necessarie possono essere reperite on line sul portale dell'amicoinComune o all'Ufficio Tributi.

 

 

redazione

 

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it