Oggi è il

Casinò, due creditori inviano segnalazione contro il piano di concordato

  • Pubblicato: Lunedì, 22 Luglio 2019 15:00
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

Grand Hotel BilliaSAINT-VINCENT. Il commissario giudiziale Ivano Pagliero che si sta occupando della Casinò de la Vallée Spa ha ricevuto una segnalazione da parte di due creditori che si sono opposti al piano di concordato presentato dalla società di Saint-Vincent.

Secondo la documentazione trasmessa da un avvocato al commissario, ci sarebbero alcune criticità in particolare sulla valutazione del Grand Hotel Billia inserita nel piano di concordato che sarebbe inferiore al valore reale. Questo aspetto si rifletterebbe sulla possibilità di soddisfare i creditori al 100% anziché al 78%. A sostegno della tesi dei due, un professionista ed un fornitore che vantano un credito di circa 250 mila euro, c'è una perizia redatta da un docente del Politecnico di Milano.

Il piano di concordato attualmente è in attesa dell'omologa da parte del tribunale di Aosta. L'atto ha già avuto il via libera della maggioranza dei creditori.

 

 

 

 

M.C.

 

 

 

 

Altre news di economia

Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075